domenica 19 febbraio | 17:44
pubblicato il 24/feb/2014 18:21

Governo: Delrio, su Tasi manterremo impegni. Presto il decreto

(ASCA) - Roma, 24 feb 2014 - Il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, Graziano Delrio, conferma gli impegni sulla modifica della Tasi, presi dal precedente governo, parlando con i giornalisti in Senato. Il governo Letta stava infatti mettendo a punto un pacchetto di modifiche, da presentare sottoforma di decreto ad hoc o di parte di uno dei decreti in cantiere, che prevede la possibilita' per i Comuni di aumentare le aliquote base della Tasi dallo 0,1 allo 0,8 per mille, con un tetto massimo del 3,3 per mille per le abitazioni principali e dell'11,4 per mille per gli altri immobili. Delrio ha fatto sapere che il decreto sara' presentatopresto. sgr/gbt

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Renzi si dimette da segretario Pd, ora candidature o congresso
Pd
Cuperlo a Renzi: scendi da auto, non fare 'Gioventù bruciata'
Sinistra
Scotto lascia Si: non serve partito ma nuovo centrosinistra
Pd
Pd, fallisce nuova mediazione ma si tratta. Rischio scissione
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia