domenica 04 dicembre | 13:24
pubblicato il 01/lug/2013 13:48

Governo: Dellai-Susta a Letta, da Scelta Civica posizione costruttiva

(ASCA) - Roma, 1 lug - ''Caro Presidente, l'intensita' del lavoro parlamentare che accompagna questa delicata stagione politica, richiede, a nostro avviso, una piu' puntuale definizione del programma di governo, sulla base delle indicazioni formulate al momento della presentazione dello stesso alla Camere. L'eccezionalita' di questa maggioranza e la responsabilita' dimostrata dalle principali forze politiche nei confronti del Paese, non possono essere vanificate ne' da un protagonismo esasperato, generatore di continue e spesso inutili fibrillazioni, ne' da un clima di campagna elettorale permanente che rischia di riportare velocemente a elezioni che, verosimilmente, riproporrebbero condizioni di difficile governabilita', a scapito, nuovamente, del Paese''. E' quanto si legge nella lettera che i presidenti dei Gruppi parlamentari di Camera e Senato di Scelta Civica, Lorenzo Dellai e Gianluca Susta, hanno scritto al Presidente del Consiglio, Enrico Letta.

''Proprio perche' Scelta Civica, prima di altri, ha ritenuto che un momento di tregua nella contesa politica potesse recuperare l'indispensabile coesione per affrontare le grandi difficolta' che abbiamo ancora di fronte, e proprio perche' riteniamo che questo clima di collaborazione debba continuare in presenza di una frammentazione politica non superata, chiediamo di organizzare una serie d'incontri politici tra le forze parlamentari che sostengono il Governo da Te presieduto per precisare nei dettagli il 'patto di governo' che ci lega in questa maggioranza.

Siamo certi - proseguono i due capigruppo - che l'alto profilo che hai voluto conferire a questo comune sforzo fin dalla sua presentazione alle Camere, seguendo anche le indicazioni del Capo dello Stato, che mantengono interamente la loro validita', debba essere il punto di riferimento per le prossime decisioni della maggioranza. Per questo confidiamo che vorrai accogliere questa nostra richiesta, che ha lo scopo di rafforzare e non certo di mettere in discussione il Governo che anche Scelta Civica ha contribuito a far nascere. Con stima e rinnovata fiducia''.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, quante volte è cambiata la Costituzione dal '48 a oggi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari