martedì 21 febbraio | 22:41
pubblicato il 02/ago/2013 15:05

Governo: Dellai, non compromettere stabilita' politica

(ASCA) - Roma, 2 ago - ''Riteniamo necessario non compromettere la stabilita' politica: sarebbe un delitto perche' si metterebbe a rischio la capacita' del Paese di intercettare i cambiamenti che stanno avvenendo in Europa e di trasformare i sacrifici fatti in piu' lavoro e piu' crescita''. Lo ha affermato il capogruppo di Scelta Civica alla Camera, Lorenzo Dellai, lasciando la riunione fra il premier, Enrico Letta, e gli eletti di Scelta Civica. Nel corso della riunione ''abbiamo trovato da parte del premier parole di grande sintonia su prospettive ed impegni''. Ad ogni modo nelle prossime settimane si svolgera' un nuovo incontro per entrare nel merito dei provvedimenti.

brm/min

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd nomina commissione congresso, Emiliano si candida a primarie
Pd
Pd, Prodi: la scissione è un suicidio, non posso rassegnarmi
Consip
Di Maio: Renzi vuoti il sacco su donazione da Alfredo Romeo
Campidoglio
Grillo: ammetto le colpe a Roma, ma andiamo avanti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Peroni Senza Glutine sul podio del World Gluten Free Beer Award
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia