martedì 06 dicembre | 21:02
pubblicato il 16/mag/2014 14:04

Governo: De Poli (Udc), delusi da Renzi. Leggi non si fanno con tweet

(ASCA) - Roma, 16 mag 2014 - ''Renzi aveva stabilito un iter di riforme ben preciso. L'Udc, all'insediamento del nuovo esecutivo aveva deciso di sostenerlo con responsabilita' e ancora oggi sta mantenendo la parola data. Dalle prime premesse trionfalistiche del presidente del Consiglio ora pero' stiamo ricevendo qualche delusione. Vorrei ricordargli che le leggi non si fanno con tweet. Invece di spendere migliaia di parole sarebbe il caso di guardare ai fatti ed impegnarsi quanto prima ad un processo di semplificazione burocratica e ad un'accelerazione delle riforme istituzionali: due misure entrambe necessarie per un sano e reale rilancio del Paese''. Lo dichiara in una nota il vicesegretario nazionale vicario dell'Udc, Antonio De Poli.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi vuole dalla direzione l'ok del Pd a elezioni anticipate
Governo
Alfano: pronostico elezioni anticipate a febbraio
Governo
Renzi e Pd pronti a governo istituzionale: ma con numeri larghi
Governo
Udc esce da Ap di Alfano: nuovi gruppi contro voto anticipato
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Robotica soft, macchine più versatili ispirate a piante e animali
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni