venerdì 24 febbraio | 02:31
pubblicato il 23/lug/2013 17:35

Governo: De Camillis, avanti con impegno comune per esecutivo forte

Governo: De Camillis, avanti con impegno comune per esecutivo forte

(ASCA) - Roma, 23 lug - ''Al Paese serve l'impegno comune per un Governo forte che accompagni subito il Paese fuori dalla crisi economica''. Lo ha affermato il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Sabrina De Camillis. ''I dati diffusi da Unioncamere e dal Ministero del Lavoro sul crollo del mercato occupazionale in Italia - ha continuato De Camillis - sono drammatici e ci impongono non solo una riflessione, ma un'azione congiunta che rilanci una crescita sostenibile ed inclusiva che sviluppi un'economia basata sulla conoscenza e sull'innovazione, piu' efficiente sotto il profilo dell'utilizzo delle risorse, piu' verde, piu' competitiva e che porti con se un alto tasso di occupazione''. ''In questa delicata fase sarebbe opportuno evitare il ricorso a riti politici che fanno parte del passato, per andare oltre. Bisogna concentrare le nostre forze - ha concluso De Camillis - per riuscire a superare le politiche rigoriste che rischiano di creare maggiori disparita' e maggiori divisioni''.

com-ceg/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Sinistra
Scotto: nuova forza di sinistra con ex Pd, con noi 17 ex Si
Pd
Renzi: in California cerco idee anti-populisti
Aborto
Aborto, senatori Pd: ora legge per concorsi medici non obiettori
Ue
Mattarella:Ue ha valore irreversibile, da crisi uscirà più forte
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech