mercoledì 18 gennaio | 15:28
pubblicato il 25/feb/2014 08:42

Governo: dal Senato fiducia a Renzi. Premier, ora Camera e poi lavoro

Governo: dal Senato fiducia a Renzi. Premier, ora Camera e poi lavoro

(ASCA) - Roma, 25 feb 2014 - Il presidente del Consiglio Matteo Renzi ha ottenuto ieri sera a tarda ora, poco prima dell'una, la fiducia al Senato. Dopo quasi 11 ore di dibattito (con due interventi del premier, in apertura e in sede di replica) i voti a favore dell'esecutivo sono stati 169 mentre 139 sono stati i contrari. Renzi ha raccolto 107 voti dal Pd, 31 da Ncd, 1 da Gal, 8 da Scelta Civica, 11 da Per l'Italia e 11 dal Gruppo Autonomie. I senatori a vita Carlo Azeglio Ciampi, Laura Cattaneo e Renzo Piano non erano presenti mentre hanno partecipato al voto, dando il loro sostegno al governo, gli altri due senatori a vita, Mario Monti e Carlo Rubbia. Oggi tocchera' alla Camera esprimersi sul nuovo esecutivo. Il premier, dopo l'intervento iniziale a Palazzo Madama, si e' recato a Montecitorio per consegnare il suo discorso programmatico all'aula, che lo ha formalmente acquisito dandolo, come si usa dire, ''per letto'. Alle 10 di questa mattina quindi comincera' direttamente la discussione, che durera' sei ore. Alle 16 avra' luogo la replica di Renzi, dopo la quale inizieranno le dichiarazioni di voto che dovranno terminare entro le 18.30 per lasciare il posto alla 'prima chiama'. L'esito finale del voto dovrebbe giungere attorno alle 20. Inizialmente la Presidenza della Camera aveva previsto tre ore di discussione, ma le opposizioni hanno richiesto di raddoppiare il tempo a disposizione, ricordando come non ci fosse stata discussione al momento delle dimissioni del governo Letta. La presidente Laura Boldrini ha concesso la dilatazione dei tempi, prevedendo ulteriori tre ore di interventi. Nessun commento ufficiale da parte del premier sul voto dei senatori se non un tweet lanciato questa mattina. ''Ok il Senato - scrive Renzi - adesso la Camera. Poi si inizia a lavorare sul serio. Domani scuole, lavoratori, imprenditori, sindaci a Treviso.#lavoltabuona''. njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
M5s
Nasce Sharing Rousseau, Di Maio: "Intelligenza collettiva M5s"
Ue
Presidenza Europarlamento: al ballottaggio Tajani e Pittella
Ue
Gentiloni vola da Merkel, sul tavolo conti pubblici e caso Fca
Terremoti
Terremoto, Boschi segue situazione. In contatto con Curcio e Errani
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute, arriva dagli Usa il "Piatto unico bilanciato"
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Trasporto su rotaia, dal 2020 si viaggerà a levitazione magnetica
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa