domenica 26 febbraio | 11:57
pubblicato il 07/apr/2014 11:00

Governo: D'Attorre(Pd), miracoli impossibili. Decisionismo illusorio

(ASCA) - Roma, 7 apr 2014 - ''In campo economico ci sono nodi specifici italiani, come il costo dell'energia o il tema dell'Irap. Io francamente non credo che tutto questo si risolva semplicemente con un decisionismo che abolisca concertazione o dialogo''. Lo ha detto Alfredo D'Attorre, deputato del Pd, durante la trasmissione televisiva di Rai3 Agora'.

''Quando l'Italia si e' dovuta tirare fuori dai guai, ed e' stato cosi' nel secondo Dopoguerra, negli anni Settanta e alla fine della Prima repubblica, lo ha fatto grazie alla forze sociali e produttive che si sono date una mano e hanno lavorato insieme'', ha proseguito il deputato democratico, il quale conclude: ''Dobbiamo fare attenzione: ricette semplici non ce ne sono, rischiamo di alimentare illusioni. E' giusto eliminare gli sprechi e ridurre le spese, ma non trasmettiamo ai cittadini l'idea che si possono fare miracoli abolendo qualche ente inutile o vendendo qualche immobile dello Stato''.

com-sgr/cam/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Errani lascia Pd: ora nuova avventura, ma ci ritroveremo
Sinistra
Lavoro, scuola, ambiente: abito classico per la sinistra ex Pd
Pd
Orlando: mi candido per guidare il Pd, non contro qualcuno
Pd
Pd, Veltroni: la sinistra divisa consegna l'Italia al polulismo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech