sabato 10 dicembre | 02:20
pubblicato il 01/ott/2013 09:13

Governo: D'Alia, responsabilita' crisi pesa solo su Berlusconi

Governo: D'Alia, responsabilita' crisi pesa solo su Berlusconi

(ASCA) - Roma, 1 ott - ''Pesa solo su Berlusconi la responsabilita' di aver portato il Paese nel baratro di una crisi al buio che rischia di cancellare i sacrifici fatti negli ultimi due anni dagli italiani. Non e' una bella partita quella che sta giocando Berlusconi, costretto a usare bizantinismi tipici del teatrino della Prima Repubblica, per difendere una sua esigenza esclusivamente personale''. Lo ha spiegato in un'intervista a 'La Stampa' il ministro per la P.A., Giampiero D'Alia. Dalle pagine del quotidiano torinese, il ministro si e' detto convinto che il governo possa andare avanti ''sia per quanto fatto di buono in questi mesi, sia perche' i cittadini italiani vogliono essere governati''.

In questa fase ''un'area che si rifaccia al Ppe e' necessaria non tanto per salvare il governo quanto il Paese da un cortocircuito politico e istituzionale. Le scelte che il Parlamento sara' chiamato a fare saranno decisive per il futuro del nostro Paese. O si cambia o si torna al passato. O restiamo zavorrati da un bipolarismo inconcludente o cambiamo e diventiamo finalmente una democrazia normale di stampo europeo''. Secondo il ministro anche ''la vicenda congressuale del Pd incide sul governo. E' apprezzabile il comportamento del premier Letta, che non ha esitato a chiamarsi fuori da giochini di palazzo che non sono in linea con gli interessi del Paese''. Quanto al futuro politico dei ministri del Pdl, D'Alia e' convinto che ''o si ritorna al passato o si costruisce un nuovo soggetto politico. Rispetto il loro travaglio ma e' necessario arrivare ad una fase nuova. La strada e' obbligata''. brm/sam/alf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi verso ok a governo Gentiloni, ma su data voto è rebus
Governo
Orlando: governo per andare al voto, ma Pd non lo fa da solo
Governo
Tosi al Colle: incarico a una figura dal profilo internazionale
Governo
Seconda giornata consultazioni da Mattarella, Gentiloni in pole
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina