domenica 26 febbraio | 14:21
pubblicato il 30/gen/2011 11:03

Governo/ D'Alema: E' emergenza democratica, andiamo alle urne

Un'alleanza costituente per mandare a casa il Governo.

Governo/ D'Alema: E' emergenza democratica, andiamo alle urne

Roma, 30 gen. (askanews) - "Il Paese attraversa una crisi democratica gravissima. Se Berlusconi non si dimette, l'unico modo di evitare l'impasse e il caos politico-istituzionale è andare alle elezioni anticipate. Chiedendo agli elettori di promuovere quel governo di responsabilità nazionale che è necessario al Paese, per uscire da una crisi così profonda. Lancio un appello alle forze politiche di questo potenziale schieramento: uniamoci, tutti insieme, per superare il berlusconismo". In un'intervista a Repubblica il presidente del Copasir, Massimo D'Alema, ha indicato la via per "salvare l'Italia" che si trova "in piena emergenza democratica". "Noi abbiamo dato la nostra disponibilità a lanciare una fase costituente con le forze che ci stanno, per aprire una crisi e proporre un governo alternativo. Ma a questo punto - ha affermato d'Alema - se Berlusconi non prende atto dell'insostenibilità della sua posizione di premier, l'unica soluzione è quella delle elezioni anticipate". Per D'Alema, che non indica nomi sul candidato premier di questo Cln che si presenta alle elezioni anticipate ("Non punto su nessuno e non spetat a me quest aindicazione"), un governo costituente deve avere tre obiettivi di fondo: il primo è quello di "sciogliere il nodo della forma politico-istituzionale del bipolarismo italiano", promuovendo eventualmente anche "un referendum popolare di indirizzo" su repubblica presidenziale o repubblica parlamentare?. "Il secondo - ha continuato D'Alema - è un grande patto sociale per la crescita" come fu sperimentato sull'euro. "Il terzo - ha sottolineato - è il funzionamento dello Stato" perchè "lo stesso federalismo se non è collegato a una vera riforma della Pubblica amministrazione (e quella di Brunetta non lo è) si riduce a semplice redistribuzione del potere tra elite".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Errani lascia Pd: ora nuova avventura, ma ci ritroveremo
Sinistra
Lavoro, scuola, ambiente: abito classico per la sinistra ex Pd
Pd
Pd, Veltroni: la sinistra divisa consegna l'Italia al polulismo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech