martedì 06 dicembre | 04:17
pubblicato il 30/gen/2011 11:03

Governo/ D'Alema: E' emergenza democratica, andiamo alle urne

Un'alleanza costituente per mandare a casa il Governo.

Governo/ D'Alema: E' emergenza democratica, andiamo alle urne

Roma, 30 gen. (askanews) - "Il Paese attraversa una crisi democratica gravissima. Se Berlusconi non si dimette, l'unico modo di evitare l'impasse e il caos politico-istituzionale è andare alle elezioni anticipate. Chiedendo agli elettori di promuovere quel governo di responsabilità nazionale che è necessario al Paese, per uscire da una crisi così profonda. Lancio un appello alle forze politiche di questo potenziale schieramento: uniamoci, tutti insieme, per superare il berlusconismo". In un'intervista a Repubblica il presidente del Copasir, Massimo D'Alema, ha indicato la via per "salvare l'Italia" che si trova "in piena emergenza democratica". "Noi abbiamo dato la nostra disponibilità a lanciare una fase costituente con le forze che ci stanno, per aprire una crisi e proporre un governo alternativo. Ma a questo punto - ha affermato d'Alema - se Berlusconi non prende atto dell'insostenibilità della sua posizione di premier, l'unica soluzione è quella delle elezioni anticipate". Per D'Alema, che non indica nomi sul candidato premier di questo Cln che si presenta alle elezioni anticipate ("Non punto su nessuno e non spetat a me quest aindicazione"), un governo costituente deve avere tre obiettivi di fondo: il primo è quello di "sciogliere il nodo della forma politico-istituzionale del bipolarismo italiano", promuovendo eventualmente anche "un referendum popolare di indirizzo" su repubblica presidenziale o repubblica parlamentare?. "Il secondo - ha continuato D'Alema - è un grande patto sociale per la crescita" come fu sperimentato sull'euro. "Il terzo - ha sottolineato - è il funzionamento dello Stato" perchè "lo stesso federalismo se non è collegato a una vera riforma della Pubblica amministrazione (e quella di Brunetta non lo è) si riduce a semplice redistribuzione del potere tra elite".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Italicum a rischio, è già dibattito sulla nuova legge elettorale
Riforme
Dopo il voto Renzi dimissionario al Colle. Mattarella arbitro
Governo
M5S vuole il voto subito. Ma Di Maio premier non convince tutti
Governo
Stamattina colloquio informale Mattarella-Renzi al Quirinale
Altre sezioni
Salute e Benessere
Diabete, arriva in Italia penna con concentrazione doppia insulina

Roma, 5 dic. (askanews) - Un'iniezione "morbida", più facile, e una penna con il doppio delle unità di insulina disponibili per ridurre il numero di device da gestire: un...

Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Spazio, nuovo successo per il razzo italiano Vega
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari