lunedì 27 febbraio | 03:54
pubblicato il 01/ott/2013 13:14

Governo: Cuperlo, per andare avanti parte Pdl rompa con Berlusconi

Governo: Cuperlo, per andare avanti parte Pdl rompa con Berlusconi

(ASCA) - Roma, 1 ott - ''Berlusconi e il Pdl si sono assunti una responsabilita' grave nei confronti del governo. Noi sosteniamo Enrico Letta con lealta'. Ma la questione oggi non e' questione di numeri. C'e' un nodo politico che e' tutto dentro la destra. Io penso che andare avanti nell'esperienza di questo esecutivo con un pugno di voti isolati non sia nell'interesse dell'Italia. Ci deve essere un fatto politico nuovo: una parte di quel campo deve decidere di rompere con una visione padronale del modo di fare politica e del concepire il loro partito. Se dovesse nascere una forza dei moderati di matrice europea credo ci sarebbero le condizioni per andare avanti. La destra e' arrivata ad un momento di verita' che riguarda non solo quella parte ma il futuro della democrazia italiana''. Lo ha affermato Gianni Cuperlo, deputato del Pd e candidato alla segreteria del partito, intervistato questa mattina da Radio Capital.

com-ceg/sam/alf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, Veltroni: la sinistra divisa consegna l'Italia al polulismo
Pd
Renzi: D'Alema non ha mai digerito rospo, scissione Pd colpa sua
Governo
Governo, Alfano: non va stroncato per vicenda interna al Pd
Governo
Renzi: elezioni nel 2018, deciderà Gentiloni se votare prima
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech