giovedì 08 dicembre | 20:07
pubblicato il 01/ott/2013 13:14

Governo: Cuperlo, per andare avanti parte Pdl rompa con Berlusconi

Governo: Cuperlo, per andare avanti parte Pdl rompa con Berlusconi

(ASCA) - Roma, 1 ott - ''Berlusconi e il Pdl si sono assunti una responsabilita' grave nei confronti del governo. Noi sosteniamo Enrico Letta con lealta'. Ma la questione oggi non e' questione di numeri. C'e' un nodo politico che e' tutto dentro la destra. Io penso che andare avanti nell'esperienza di questo esecutivo con un pugno di voti isolati non sia nell'interesse dell'Italia. Ci deve essere un fatto politico nuovo: una parte di quel campo deve decidere di rompere con una visione padronale del modo di fare politica e del concepire il loro partito. Se dovesse nascere una forza dei moderati di matrice europea credo ci sarebbero le condizioni per andare avanti. La destra e' arrivata ad un momento di verita' che riguarda non solo quella parte ma il futuro della democrazia italiana''. Lo ha affermato Gianni Cuperlo, deputato del Pd e candidato alla segreteria del partito, intervistato questa mattina da Radio Capital.

com-ceg/sam/alf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Pontassieve riaccoglie Renzi: "non molli ora, deve andare avanti"
Governo
Mattarella apre consultazioni,l'arbitro silente debutta in campo
Governo
Consultazioni Mattarella fino a sabato, chiudono Fi M5s e Pd
Governo
Crisi, Grillo: elezioni subito senza scuse, legge elettorale c'è
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni