lunedì 05 dicembre | 16:24
pubblicato il 12/ott/2013 15:24

Governo: Cuperlo, ora con Letta. Poi alternativi alla destra

(ASCA) - Roma, 12 ott - ''Noi sosteniamo il governo di Enrico Letta con lealta' e fino in fondo. Certo lo stimoleremo con le nostre idee e le nostre proposte. Ma dobbiamo lavorare gia' da ora, e a questo serve il nostro congresso, per ricollocare il nostro partito dentro la societa' italiana.

Non si puo' non ripartire dalla crisi economica, dopo la quale nessuno di noi sara' piu' come prima, e dal fatto che l'Italia e' un paese sempre piu' povero. E' per questo che dopo la necessita' del governo Letta ci deve essere una nuova stagione in cui ci candidiamo al governo del Paese in alternativa alla destra per rendere questo paese piu' equo''.

Lo ha affermato Gianni Cuperlo, candidato alla segreteria del Pd, in una intervista a SKY Tg24.

com-brm/mar

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, Di Maio: da domani al lavoro per futuro governo M5s
Riforme
Referendum, Renzi: ho perso io e mi dimetto, ma senza rimorsi
Riforme
Referendum, Grillo: addio Renzi, ha vinto la democrazia
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari