lunedì 05 dicembre | 03:53
pubblicato il 18/ott/2013 18:18

Governo: Cuperlo, Fassina? Letta affrontera' problema collegialita'

(ASCA) - Roma, 18 ott - In merito alle possibili dimissioni del viceministro all'Economia, Stefano Fassina, il candidato alla segreteria del Pd, Gianni Cuperlo, ha spiegato che il collega di partito ''ha posto un problema serio circa un limite di collegialita'. Credo abbia ragione e penso che sia nelle possibilita' e nelle volonta' del premier Letta affrontare questo problema''. Quanto alla Legge di stabilita', Cuperlo ha spiegato che ''va migliorata in Parlamento: non possiamo interpretare le critiche arrivate dalle parti sociali come un attacco al governo. Vanno tradotte in modo costruttivo, come uno stimolo a migliorare la legge che da segnali nella direzione giusta ma che, pero', risulta ancora essere insufficiente''. brm/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum, affluenza boom alle urne: alle 19 è già al 57,24%
Riforme
Referendum,Centro-Nord spinge affluenza oltre 60%,Sud sotto il 50%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari