lunedì 23 gennaio | 03:41
pubblicato il 08/giu/2011 19:45

Governo/ Cresce nel Pdl fronte del no ai ministeri al Nord

Galan: Puttanata intercontinentale.Alemanno:Calderoli si dimetta

Governo/ Cresce nel Pdl fronte del no ai ministeri al Nord

Roma, 8 giu. (askanews) - Ventiquattro ore dopo il deposito in Cassazione della proposta di legge popolare per il trasferimento al Nord di alcuni ministeri su cui a Pontida domenica 19 giugno la Lega inizierà a raccogliere le firme e a meno di dodici ore dal vertice in notturna a Roma fra Silvio Berlusconi, Umberto Bossi e Giulio Tremonti - il secondo in tre giorni- , nel Pdl si moltiplicano le prese di posizioni contro il ministro leghista Roberto Calderoli, protagonista dell'iniziativa da lui definita "storica". Una "puttanata intercontinentale", l'ha liquidata il ministro della Cultura Giancarlo Galan, per tre volte governatore del Veneto prima di ricevere l'avviso di sfratto dal centrodestra su invito della Lega, per lasciare il posto al bossiano Luca Zaia. "E' semplicemente - ha affermato Galan- una iniziativa propagandistica che mette in difficoltà gli alleati e che non ha alcuna possibilità di essere attuata. E' sgradevole e inutile anche perché dà la sensazione che chi dovrebbe battersi per risparmiare nella spesa pubblica in realtà la dilata, chi dovrebbe contrarre la pubblica amministrazione in realtà la dilata. Insomma un errore fondamentale, marchiano, evidente sotto tutti i profili". Dal nord al centro Italia, contro Calderoli ha puntato il dito il sindaco di Roma Gianni Alemanno, accusato ieri da alcuni compagni di partito laziale di aver lasciato sola la Governatrice del Lazio Renata Polverini nel definire "inaccettabile" l'iniziativa del Carroccio sui ministeri."Se l'iniziativa della Lega dovesse andare avanti con la sponsorizzazione di ministri del governo - ha ammonito oggi Alemanno- diventerebbe inevitabile chiedere le dimissioni di Calderoli e degli altri ministri sostenitori della proposta che va contrastata con tutti i mezzi ".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Nato
Emiliano: Trump ignora la Nato? Potremmo rinegoziare trattati
Usa
Gentiloni: Trump? Collaboreremo ma abbiamo i nostri valori
Pd
Emiliano: se qualcuno apre il congresso mi candido segretario Pd
Governo
Gentiloni: D'Alema non aiuta la discussione, troppo polemico
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4