sabato 21 gennaio | 10:04
pubblicato il 12/set/2013 19:26

Governo: Colaninno (Pd), deve andare avanti, Italia a un bivio

Governo: Colaninno (Pd), deve andare avanti, Italia a un bivio

(ASCA) - Roma, 12 set - ''Le valutazioni espresse oggi in Europa, anche dal commissario Rehn e dal presidente della BCE Draghi, dimostrano opportunita' di ripresa per il nostro Paese e nello stesso tempo ancora rilevanti rischi incombenti, assolutamente da non sottovalutare. L'Italia e' ora di fronte a un bivio: non puo' che prendere la strada della definitiva messa in sicurezza per potersi predisporre alla prossima fase economica. La certezza di continuita' dell'agenda di Governo sui grandi temi dell'economia, dell'occupazione e delle riforme ormai ineludibili, costituisce il requisito indispensabile per chiudere una lunga fase di pesantissima crisi generale del Paese. Il governo Letta deve andare avanti, scongiurando una crisi al buio che potrebbe sfociare in un caos fatale''. Lo dichiara in una nota Matteo Colaninno, responsabile Economia del Partito Democratico.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, Renzi al Nazareno incontra big del partito
Craxi
Berlusconi: mi manca Craxi, è stato vittima di un golpe
Terremoti
Terremoto, Finocchiaro: stanziati 30 milioni per l'emergenza
Maltempo
Rigopiano, Gentiloni: grazie a chi salva vite, forza e coraggio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4