sabato 21 gennaio | 18:51
pubblicato il 19/nov/2013 18:41

Governo: Colaninno (Pd), avanti con privatizzazioni e spending review

Governo: Colaninno (Pd), avanti con privatizzazioni e spending review

(ASCA) - Roma, 19 nov - ''Le previsioni diffuse oggi dall'Ocse sull'andamento del rapporto debito/Pil italiano oltre il 146% nei prossimi due anni, confermano, seppur in una visione del tutto pessimista, la necessita' di perseverare nello sforzo che il Governo Letta sta portando avanti su riforme e crescita in un quadro di equilibrio di finanza pubblica. Diviene dunque strategica l'azione che il Governo Letta ha intrapreso per ridurre il debito pubblico sia in termini assoluti sia in relazione al Pil con gli stimoli alla crescita: procedere senza indugi, quindi su spending review e privatizzazioni''. E' quanto scrive in una nota Matteo Colaninno, deputato e responsabile economico del Pd. ''Non vi e' dubbio che il nostro Paese fara' ancora una volta la sua parte per rispettare gli impegni assunti in sede europea. Tuttavia, a mancare clamorosamente e' stata finora proprio l'Europa: nei Paesi dell'eurozona - ha ricordato - il livello di debito pubblico medio ha superato il 90% del Pil, lontanissimo quindi dal 60% considerato parametro virtuoso''.

Secondo Colaninno ''sarebbe necessario e urgente, allora, avviare un serio e franco dibattito a Bruxelles sul tema del debito, che dia il senso di una svolta per l'Europa.

Discutere di eurobond o di 'redemption fund' non puo' essere considerato ancora per lungo tempo un tabu' e perseverare ciecamente sulla strada dell'austerita', scaricando sui singoli Stati membri l'onere del risanamento dei conti, alimentera' inevitabilmente divisioni e incomprensioni. Un segnale di novita' e di solidarieta', al contrario, porrebbe le premesse di una stagione di crescita robusta e di una rinnovata fiducia di milioni di cittadini nel futuro dell'Europa'', ha concluso. com-brm/gbt

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Prodi: alla sinistra serve un nuovo riformismo
Governo
Grasso: legislatura duri fino a 2018 per recuperare tempo perduto
M5s
Ue, Grillo: Alde? Si vergogni chi si è rimangiato la parola data
Fi
Fi: sostegno Berlusconi a Prodi? Accuse Salvini paradossali
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4