venerdì 02 dicembre | 20:51
pubblicato il 02/ago/2013 18:57

Governo: Colaninno, fermi su principi e prudenza di comportamenti

Governo: Colaninno, fermi su principi e prudenza di comportamenti

+++La crisi e' ancora di fronte a noi+++.

(ASCA) - Roma, 2 ago - ''Il quadro che si e' venuto a determinare dopo la sentenza della Cassazione sul caso Mediaset impone, come suggerito anche dal senso delle parole del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, fermezza sul tema del diritto e allo stesso tempo grande responsabilita' e prudenza nei comportamenti''. Ad affermarlo e' Matteo Colannino, responsabile Economia del Partito Democratico, che aggiunge: ''La crisi non e' superata. Rischiamo, anzi, di doverne fronteggiare un aggravamento, prima di vedere i primi segnali di ripresa. Il mondo ci guarda. I mercati ci giudicano. E' importante che tutti misurino le proprie parole e le proprie azioni, sapendo che in un momento come questo e' decisivo per il Paese che il governo Letta possa realizzare iniziative concrete, immediate e possibilmente percepibili dagli italiani, relative a priorita' quali il lavoro, le famiglie, le imprese, insieme a stabilita' finanziaria e legge elettorale''. com-min

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Renzi: brogli voto estero? Film che ritorna da chi teme sconfitta
Riforme
Referendum, Salvini: voto estero comprato ma no vincerà comunque
Riforme
Renzi: col Sì Italia più forte in Ue su crescita e immigrazione
Riforme
Renzi: elezioni anticipate col Sì? Fantapolitica
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari