martedì 21 febbraio | 11:32
pubblicato il 22/ago/2014 12:15

Governo: Cicchitto (Ncd), decisivo per Renzi taglio tasse per imprese

(ASCA) - Roma, 22 ago 2014 - ''O noi riduciamo la pressione fiscale sulle imprese o non possiamo misurarci con il problema della crescita. Serve un taglio forte della spesa pubblica, a partire dalle partecipate, poi c'e' il problema della flessibilita' in entrata e in uscita e dell'articolo 18. Da qui a novembre bisogna muoversi in questa direzione.

Il nodo centrale e' costituito dalle imprese, e da questo dipende anche la sorte del governo Renzi''. Lo ha dichiarato durante la trasmissione di Rai3 Agora' Estate il deputato di Ncd Fabrizio Cicchitto. ''Se a ottobre-novembre non parte la ripresa - aggiunge - , si puo' riproporre per Renzi la stessa situazione che hanno vissuto Monti e Letta. Bisogna tagliare la pressione fiscale sulle imprese''. com-sgr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
M5s
Vertici M5s a Roma, possibile incontro Grillo-Raggi in Campidoglio
Pd
Enrico Letta: Pd non può finire così, attonito da cupio dissolvi
Pd
Ultime ore per arginare la scissione nel Pd, occhi su Emiliano
Pd
Rossi: io già fuori dal Pd, spero Emiliano sia conseguente
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia