domenica 26 febbraio | 16:09
pubblicato il 18/feb/2014 15:56

Governo: Cia, un ministero del 'made in Italy' non ha senso

(ASCA) - Roma, 18 feb 2014 - ''Un ministero del ''made in Italy'? Credo che non abbia alcun senso. Quello che invece oggi serve sono politiche per sviluppare il nostro marchio, gia' apprezzato nel mondo. Non a caso ci opponiamo alla soppressione del dicastero delle Politiche agricole che va adeguato ai grandi mutamenti in atto, allargandone, pertanto, le competenze. Per tale motivo siamo convinti dell'esigenza di un ministero dello Sviluppo dell'Agricoltura e dell'Agroalimentare in grado di promuovere strategie agroindustriali e sanitarie, con una visione anche internazionale del comparto''. Lo ha affermato il presidente della Cia-Confederazione italiana agricoltori Giuseppe Politi. ''Parlare di un ministero del ''made in Italy' -ha aggiunto Politi- ci appare quanto mai inutile. Il ''brand' che rappresenta il nostro Paese non ha bisogno di un dicastero. Ha urgenza di azioni mirate e di strategie propulsive in grado di rafforzare ulteriormente l'immagine dei nostri prodotti a livello internazionale. Mi pare sinceramente un'idea poco felice. E', pero', importante l'avvio -ha concluso il presidente della Cia- di una rinnovata politica dell'agroalimentare ''made in Italy' importante ripensare al ruolo e ai compiti di un rinnovato ministero. Insomma, un dicastero che abbia competenze specifiche e si occupi seriamente delle imprese e dei loro problemi. Una svolta di cui il settore nel suo complesso (agricoltura, industria di trasformazione e dei mezzi tecnici, cooperazione e distribuzione) ha urgente necessita'.

Da qui la richiesta, avanzata anche come coordinamento Agrinsieme, di rafforzare e migliorare i compiti delle Politiche agricole, appunto, in una visiona strategica agroalimentare''.

red/res

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Errani lascia Pd: ora nuova avventura, ma ci ritroveremo
Sinistra
Lavoro, scuola, ambiente: abito classico per la sinistra ex Pd
Pd
Pd, Veltroni: la sinistra divisa consegna l'Italia al polulismo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech