martedì 21 febbraio | 11:21
pubblicato il 22/giu/2013 16:43

Governo: Chiti al Pdl: attenzione a tirare la corda, poi si spezza

Governo: Chiti al Pdl: attenzione a tirare la corda, poi si spezza

+++No a valzer alleanze, ma se vorra' rompere non staremo a guardare+++.

(ASCA) - Roma, 22 giu - ''Nel Pdl ogni giorno, anche da parte di ministri, si levano voci con ultimatum al governo. Sembra si voglia prefigurare un alibi per un disimpegno nel caso non vadano bene i processi di Berlusconi, il cui esito nel nostro ordinamento e' affidato non alla politica ma alla legittima indipendenza e autonomia della magistratura. Oppure nel Pdl c'e' chi pensa di essere in un monocolore o in una comoda alleanza di destra. Un consiglio ai falchi: attenzione a tirare troppo la corda con provocazioni quotidiane perche' poi si spezza. Ed una sottolineatura: non vogliamo certo un valzer delle alleanze, ma non ci rassegneremo a tornare al voto con il porcellum o un porcellum abbellito. Se il Pdl non stara'ai patti e vorra' rompere, non staremo certo a guardare''.

Ad affermarlo e' il senatore Pd Vannino Chiti, presidente della commissione Politiche europeo del Senato.

com-min

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
M5s
Vertici M5s a Roma, possibile incontro Grillo-Raggi in Campidoglio
Pd
Enrico Letta: Pd non può finire così, attonito da cupio dissolvi
Pd
Ultime ore per arginare la scissione nel Pd, occhi su Emiliano
Pd
Pd, Rossi: nasceranno nuovi gruppi parlamentari pro governo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia