martedì 17 gennaio | 12:22
pubblicato il 02/mag/2014 14:42

Governo: Cesa (Udc), molte proposte ma avremmo voluto di piu'

(ASCA) - Roma, 2 mag 2014 - ''Le elezioni europee saranno un banco di prova importante. Ci diranno se le proposte avanzate dal governo hanno soddisfatto le aspettative dei cittadini.

Noi, non lo neghiamo, abbiamo chiesto e avremmo voluto di piu', soprattutto per quanto riguarda l'implementazione di misure a favore dei pensionati, degli incapienti e dei lavoratori a partita Iva. Lo stesso decreto Lavoro puo' essere ancora migliorato, cosi' come il Jobs act, che presenta lacune consistenti. E' anche per questo motivo che abbiamo deciso di intraprendere un nuovo cammino con gli amici del Nuovo Centro Destra. L'obiettivo e' creare un'area alternativa alla sinistra in grado, finalmente, di rispondere a pieno alle esigenze di tutti i cittadini, nessuno escluso''. Lo dichiara in una nota il segretario dell'Udc Lorenzo Cesa.

com-fdv/sam/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Conti pubblici
Conti pubblici, blog Grillo: Gentiloni e Padoan si dimettano
Centrodestra
Salvini: se Berlusconi preferisce Renzi, meglio soli al voto
Conti pubblici
Ue sollecita manovra correttiva. Gentiloni vede Padoan
Quirinale
Mattarella da oggi in Grecia in visita ufficiale
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Ciberfisica, al via sviluppo tecnologie per affidabilità sistemi
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Tempesta di neve in Tunisia: migliaia di auto intrappolate