sabato 03 dicembre | 12:55
pubblicato il 26/mar/2014 10:20

Governo: Cesa, possibile revoca ministri priva Camere di una garanzia

Governo: Cesa, possibile revoca ministri priva Camere di una garanzia

(ASCA) - Roma, 26 mar 2014 - ''La possibile revoca dei ministri da parte del presidente del Consiglio, una misura che sembra voglia essere inserita nel testo di riforma del Senato, segnerebbe una prima lenta transizione dalla forma parlamentare a quella semi-presidenziale, il che produrrebbe benefici sotto il punto di vista della governabilita' ma priverebbe il Parlamento di un'ulteriore garanzia. Vista la delicatezza del tema, credo che nel dibattito debbano essere coinvolte tutte le forze politiche. Noi restiamo aperti a qualsiasi discussione purche' l'esito sia volto a migliorare il futuro del nostro Paese''. Lo dichiara in una nota il segretario dell'Udc Lorenzo Cesa.

com-fdv

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Politici, vip e costituzionalisti, tutti divisi al referendum
Riforme
Referendum, Renzi: con Mattarella italiani sono in ottime mani
Riforme
Referendum, Grillo: se perdiamo contro il mondo va bene lo stesso
Riforme
Referendum, Berlusconi: con voto a matita possibili i brogli
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari