martedì 24 gennaio | 02:46
pubblicato il 10/set/2013 14:55

Governo: Cecconi (M5S) propone ministri-cittadini e priorita' condivise

(ASCA) - Roma, 10 set - Un governo con premier e ministri-cittadini, fatto da ''esponenti della societa' civile capaci e competenti per il ruolo che dovranno svolgere, su poche priorita' programmatiche che caratterizzano la nostra azione e sulle quali altre forze politiche possono convergere''. E' la proposta-choc che il deputato del Movimento 5 Stelle Andrea Cecconi lancia, in un'intervista a al quotidiano on-line Intelligonews, nel caso in cui dovesse cadere l'attuale governo. La proposta prevede un esecutivo ''fatto da persone della societa' civile competenti e capaci per il ruolo che dovranno svolgere''. ''Stabiliamo una piattaforma di pochi punti con priorita' che noi portiamo avanti dal no agli F35, al no alla Tav, a riforme costituzionali secondo l'articoli 138 della Carta'', dice Cecconi, per il quale il profilo del premier ''puo' essere frutto di mediazione tra forze politiche, dal momento che non abbiamo la maggioranza per governare da soli, ma sui ministri non si discute''. com/sgr/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd nega tensione Renzi-Gentiloni su Agcom:non c'è inciucio con Fi
Conti pubblici
Berlusconi: nuova manovra? Rimasti conti da pagare di Renzi
M5s
Di Maio: né Salvini né Meloni, non facciamo alleanze
L.elettorale
Salvini: Consulta deve consentire di andare a elezioni a maggio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4