domenica 22 gennaio | 17:24
pubblicato il 10/nov/2011 17:30

Governo/ Cattolici Todi: Esecutivo di responsabilità nazionale

Riconquistare credibilità compromessa su mercati Europa e mondo

Governo/ Cattolici Todi: Esecutivo di responsabilità nazionale

Roma, 10 nov. (askanews) - "Il Paese ha bisogno di riconquistare la sua credibilita fortemente compromessa sui mercati in Europa e nel mondo. Operazione che non può passare attraverso le elezioni anticipate ma dal sostegno convinto ad un governo di responsabilità nazionale che si faccia carico delle drammatiche emergenze del Paese". Lo afferma in una nota ufficiale Forum delle Persone e delle Associazioni di ispirazione Cattolica del mondo del lavoro (promosso da Cisl, Confartigianato, Confcooperative, Mcl, Compagnia delle Opere, Coldiretti, Acli) che ha organizzato il seminario di Todi dell'ottobre scorso. Il Forum nella nota richiama la necessita di tagliare drasticamente anche i costi della politica, e di riformare la legge elettorale, per ridare ai cittadini il potere di scegliere i propri rappresentanti in Parlamento.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Guerini: Bene Prodi. Ora il Mattarellum, è lo strumento migliore
Nato
Emiliano: Trump ignora la Nato? Potremmo rinegoziare trattati
Terremoti
Terremoto, Finocchiaro: Gentiloni pronto a riferire in Parlamento
Pd
Emiliano: se qualcuno apre il congresso mi candido segretario Pd
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4