lunedì 05 dicembre | 02:02
pubblicato il 31/ago/2012 18:30

Governo/ Casini: Monti-bis? Certamente serve continuità

"Non spetta a me designare il premier"

Governo/ Casini: Monti-bis? Certamente serve continuità

Roma, 31 ago. (askanews) - Non si può dire adesso se nella prossima legislatura ci sarà un 'Monti-bis', ma di sicuro serve "continuità" con l'attuale esecutivo. Lo ha detto il leader Udc Pier Ferdinando Casini, durante la festa del Pd a Reggio Emilia. Il leader centrista non ha dato troppo peso alle frasi di Monti su una sua indisponibilità a fare il bis ("Mi sembra una frase abbastanza obbligata di Monti...") e ha aggiunto: "Credo che il problema sia quello di rassicurare i nostri partners che non torneremo al passato. Noi dobbiamo dare vita a un governo politico, in cui ci assumiamo in prima persona le responsabilità. Poi non spetta a me designare il presidente del Consiglio, ma certamente bisogna che ci sia una linea di continuità con quello che si sta facendo in questi mesi".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum, affluenza boom alle urne: alle 19 è già al 57,24%
Riforme
Referendum,Centro-Nord spinge affluenza oltre 60%,Sud sotto il 50%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari