domenica 26 febbraio | 13:51
pubblicato il 20/giu/2011 16:00

Governo/ Casini firma con Polverini: Stop buffonate su ministeri

Non c'è bisogno nuovi sprechi, è ora smetterla con perdite tempo

Governo/ Casini firma con Polverini: Stop buffonate su ministeri

Roma, 20 giu. (askanews) - "Mi auguro che sull'iniziativa del Pd" di presentare un ordine del giorno al decreto svilupp contro lo spostamento dei ministeri "si possa realizzare una grande convergenza". Così il leader dell'Udc Pier Ferdinando Casini al suo arrivo in piazza della Rotonda dove ha firmato la petizione popolare per dire no ai ministeri al Nord promossa dalla Governtarice del Lazio di centrodestra Renata Polverini. Casini ha sottolineato come "sarebbe bene smetterla di perdere tempo con buffonate, i ministeri stanno a Roma, come in Germania stanno a Berlino e in Francia a Parigi. talmente evidente - ha concluso Casini - che non dovremmo neanche perdere tempo, di fronte a una crisi economica come quella attuale, a discutere di nuove spese e buffonate". "Roma è la capitale d'Italia - ha concluso Casini - non c'è bisogno di nuovi sprechi ma c'è bisogno di serietà".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Errani lascia Pd: ora nuova avventura, ma ci ritroveremo
Sinistra
Lavoro, scuola, ambiente: abito classico per la sinistra ex Pd
Pd
Pd, Veltroni: la sinistra divisa consegna l'Italia al polulismo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech