lunedì 16 gennaio | 16:40
pubblicato il 14/feb/2014 09:29

Governo: Carbone (Pd), in crisi perche' non fatte cose per cui era nato

(ASCA) - Roma, 14 feb 2014 - ''La crisi del governo inizia da qualche mese. Perche' non e' riuscito a fare le cose per cui era nato: legge elettorale, riforme istituzionali, gestione crisi. Tre erano le ipotesi: altri 8 mesi di governo Letta, il voto oppure provare un governo di fine legislatura. Renzi questo lo dice con chiarezza. Votare a maggio con le europee voleva dire larghe intese per tutta la vita. Ma questo non sarebbe il bene per gli italiani''. Lo ha detto Ernesto Carbone, deputato Pd molto vicino a Matteo Renzi, intervenendo questa mattina ad Agora', su Rai Tre. ''Non dimentichiamoci che abbiamo votato un anno fa - ricorda Carbone - e che dalle elezioni e' uscita una non maggioranza, e che per la prima volta ci troviamo a governare insieme ai nostri avversari. In 9 anni nessuno ha fatto nulla per la legge elettorale, Renzi in 25 giorni si e' seduto con Berlusconi ha deciso di risolvere le regole insieme e dopo un mese abbiamo votato in Commissione costituzionale''. red-fdv

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Bersani: Renzi non ha capito lezione, così si sbatte di nuovo
Centrodestra
Salvini: se Berlusconi preferisce Renzi, meglio soli al voto
Fca
Fca, Delrio: richiesta Germania a Ue del tutto irricevibile
Conti pubblici
Conti pubblici, blog Grillo: Gentiloni e Padoan si dimettano
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Kawasaki al Motor Bike Expo di Verona dal 20 al 22 gennaio
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda uomo, i quadri viventi di Antonio Marras
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, mobilità sempre più ecosostenibile DriveNow