domenica 04 dicembre | 09:32
pubblicato il 20/ago/2014 11:58

Governo: Capezzone, doppio schiaffo a Italia su Ucraina e immigrati

(ASCA) - Roma, 20 ago 2014 - ''Lo dico con vero dispiacere, da italiano che non gioca al ''tanto peggio, tanto meglio'' solo perche' in questo momento ci sono altri al governo e in maggioranza. Ma e' evidente il doppio schiaffo rimediato dall'Italia che, non dimentichiamolo, e' al momento presidente di turno dell'UE e in piu' aspirerebbe in futuro alla guida della politica estera dell'Unione''. Lo dichiara in una nota Daniele Capezzone, Forza Italia, Presidente della Commissione Finanze della Camera.

''Ecco, in soli due giorni siamo stati prima tenuti fuori dal vertice sull'Ucraina e poi clamorosamente respinti dall'Unione in materia di immigrazione con il no su Frontex.

L'attuale Governo, l'Esecutivo Renzi, non e' in grado di incidere e subisce umiliazioni che, in altro contesto politico, sarebbero sulle prime pagine di giornali e telegiornali'', conclude Capezzone.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, quante volte è cambiata la Costituzione dal '48 a oggi
Riforme
Referendum, sfida decisiva per la madrina delle riforme Boschi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari