martedì 21 febbraio | 16:18
pubblicato il 02/ott/2013 18:17

Governo: Cancian (Ppe), ora aggregare tutti i moderati

(ASCA) - Treviso, 2 ott - ''La drammaticita' del momento sociale ed economico, l'aggancio all'Unione Europea, la mancanza di alternative e maggioranze coese e il buon senso hanno fatto si' che, giustamente, non si interrompesse l'azione di Governo''. Ad intervenire da Bruxelles e' l'eurodeputato del Ppe Antonio Cancian, che da questa difficile situazione vede i margini per un nuovo impulso nell'azione politica che ''arrivi all'aggregazione di un centrodestra che porti ad organizzarsi con il Ppe''.

''Questi giorni convulsi, inoltre, devono servire alla politica in generale, ma soprattutto alle forze del centrodestra, per una profonda analisi e ritrovare in un'unica aggregazione di tutti i moderati, che oggi sono dispersi in vari movimenti e partiti o peggio ancora, hanno scelto la strada dell'astensione o del vaffa, la sintonia con quei valori comuni chesono quelli del Partito Popolare Europeo'', ha concluso Cancian.

fdm/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Ultime ore per arginare la scissione nel Pd, occhi su Emiliano
Pd
Rossi: io già fuori dal Pd, spero Emiliano sia conseguente
Pd
Pd, Prodi: la scissione è un suicidio, non posso rassegnarmi
Pd
Speranza: domani non andrò alla direzione, ieri rottura nel Pd
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ictus, movimento e linguaggio tra le funzioni più colpite
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Olio extravergine, a Sol d'Oro Emisfero Nord Italia batte Spagna 12 a 3
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia