mercoledì 18 gennaio | 13:22
pubblicato il 19/dic/2013 09:26

Governo: Cancellieri, rimpasto? Io resto finche' mi viene richiesto

Governo: Cancellieri, rimpasto? Io resto finche' mi viene richiesto

(ASCA) - Roma, 19 dic - Su un possibile rimpasto della squadra di governo ''non so nulla. Sono sempre stata e resto un servitore dello Stato. Finche' mi si chiede di farlo.

Altrimenti me ne vado. Un servitore obbedisce agli ordini, anche se non e' d'accordo. Dunque faro' quello che mi sara' richiesto, consapevole che la politica e' anche calcolo. Nel frattempo penso a lavorare''. Lo ha affermato il ministro della Giustizia, Anna Maria Cancellieri, che sul futuro del governo ha chiarito di non avere ''la sfera di cristallo: abbiamo un'agenda molto ricca: lavoriamo come se avessimo davanti un anno anche se ogni giorno potrebbe essere l'ultimo''. In un'intervista a 'l'Unita'', il ministro ha poi commentato le misure contenute nel decreto sulle carceri varato dal Consiglio dei Ministri di venerdi', sottolineando che ''il decreto non e' un indultino e non ci sono problemi per la sicurezza'' ma sicuramente ''abbiamo un problema sul carcere grosso come una casa al netto del fatto che a fine maggio ci costera' circa 100 milioni di multa da parte della Ue. Sto cercando di non farli aumentare e di non pagarli. 'In agosto - ha ricordato - un primo decreto ha fatto uscire tremila detenuti. A giugno avremo 4.500 posti letto in piu' per arrivare a 12 mila nel 2015. Sto aumentando l'ora d'aria, trovo soluzioni per impiegare le ore in attivita' lavorative.

E' nato il garante nazionale come interlocutore del detenuto che potra' denunciare la lesioni di diritti. L'Italia adesso e' un paese che, sul fronte dell'esecuzione della pena, puo' andare a Bruxelles a testa alta'', ha concluso.

red-brm/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
M5s
Nasce Sharing Rousseau, Di Maio: "Intelligenza collettiva M5s"
Ue
Presidenza Europarlamento: al ballottaggio Tajani e Pittella
Ue
Gentiloni vola da Merkel, sul tavolo conti pubblici e caso Fca
Pd
Renzi a Napoli e Scampia: lontano da flash, vicino a difficoltà
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute, arriva dagli Usa il "Piatto unico bilanciato"
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Ricerca, piccole balene cibo preferito da squalo estinto Megalodon
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa