domenica 22 gennaio | 04:45
pubblicato il 02/giu/2011 17:44

Governo/ Camusso: Dobbiamo essere classe dirigente, loro incapaci

Sono irresponsabili paese non cresce, mancano prospettive

Governo/ Camusso: Dobbiamo essere classe dirigente, loro incapaci

Milano, 2 giu. (askanews) - "Dobbiamo essere noi la classe dirigente perchè loro non sono capaci". Così il segretario generale della Cgil, Susanna Camusso, nel suo intervento conclusivo alla festa del 2 giugno a Milano ha bacchettato l'attuale classe dirigente colpevole di essere "irresponsabile, il nostro paese non cresce e non ha prospettive". Un paese che "reagisce a chi ha voluto dividerlo e vederlo disuguale, a chi ha pensato che si può dare un un futuro tagliando l'istruzione, mentre non c'è futuro senza studio". Rivolgendosi ai giovani, la Camusso ha sottolineato come "non possiamo continuare a rubargli l'età adulta, della certezza e delle felicità". In generale, secondo il leader della Cgil, bisogna che la politica "torni ad occuparsi della persone e a dargli un futuro. Basta populismo, abbiamo bisogno di istituzioni credibili, solo così si sconfiggono i veleni". Dopo l'ultima tornata elettorale, secondo la Camusso, "i venti del Nord che non ci piacciono, in questa città soffiano un po' meno. Cambiare si poteva e ora il vento cambi in tutto il paese e continui a soffiare fino a completare la sua opera. Il vento cambia e la brezza diventa vento quando si parla di dignità delle persone che è ciò che dobbiamo recuperare". Infine la Camusso ha rivolto anche un pensiero agli immigrati e ai loro diritti: "è giusto che chi nasce da noi abbia la cittadinanza e che chi viene qui a lavorare gli si riconosca che potrà essere un cittadino del nostro paese: bisogna guardare l'altro non come a un diverso a un nemico, ma come a un compagno con cui cambiare il paese".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Prodi: alla sinistra serve un nuovo riformismo
Governo
Grasso: legislatura duri fino a 2018 per recuperare tempo perduto
Pd
Guerini: Bene Prodi. Ora il Mattarellum, è lo strumento migliore
Parma
Pizzarotti: mi ricandido, non lascio un buon lavoro a metà
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4