lunedì 20 febbraio | 19:54
pubblicato il 22/feb/2014 17:33

Governo: Caldoro, presto per giudizio. Ma non c'e' ministero coesione

(ASCA) - Napoli, 22 feb 2014 - Nessun commento sull'esecutivo del neo premier Matteo Renzi da parte del presidente della giunta regionale della Campania Stefano Caldoro. A margine di un incontro con i cronisti il governatore sottolinea che e' troppo presto per emettere giudizio perche' ''un governo va giudicato dai fatti e non sarebbe coretto esprimere ora una valutazione perche' l'esecutivo si e' costituito solo ieri'' Resta, pero', ''un elemento di preoccupazione: il fatto che non ci sia piu' il ministero per la coesione del territorio''. ''Se posso permettermi di dare un consiglio al premier gli direi di non disperdere la professionalita' di quella struttura. Si potrebbe pensare a una delega da affidare ad un sottosegretario'', in particolare, aggiunge Caldoro, ''a Graziano Delrio, sottosegretario alla presidenza del Consiglio''. ''La decisione, comunque, spetta a Renzi'' conclude.

dqu/cam

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
M5s
Vertici M5s a Roma, possibile incontro Grillo-Raggi in Campidoglio
Pd
Renzi apre congresso Pd, minoranza accusa: "Sceglie scissione"
Elezioni
Blog Grillo: pazienza italiani ha un limite, lasciateci votare
Pd
Pd, Rossi: nasceranno nuovi gruppi parlamentari pro governo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia