lunedì 05 dicembre | 04:17
pubblicato il 29/gen/2014 11:15

Governo: Brunetta, inadeguato rispetto a problemi Paese

Governo: Brunetta, inadeguato rispetto a problemi Paese

(ASCA) - Roma, 29 gen 2014 - ''Noi siamo all'opposizione di questo governo, del governo Letta, che e' assolutamente inadeguato rispetto ai problemi del Paese''. Cosi' Renato Brunetta, capogruppo di Forza Italia alla Camera dei deputati, a ''Radio Anch'io'', su Radio Uno. ''Basti pensare a quello che sta succedendo in aula sul decreto Imu-Banca d'Italia. Non e' stata fatta la riforma dell'Imu, non e' stata fatta la riforma della Banca d'Italia, un decreto legge mette insieme le due cose in maniera ricattatoria e inaccettabile. Lo vedono gli italiani sulla tassazione degli immobili, lo vedono gli italiani sull'aumento della pressione fiscale''. ''Questo e' un governo inadeguato. Era nato con molte speranze sotto la formula delle larghe intese, per alcuni mesi qualcosa aveva fatto, pensiamo alla riforma di Equitalia, pensiamo alla prima parte del taglio dell'Imu sulla prima casa, poi si e' avvitato su se stesso'', conclude Brunetta. com-brm/cam/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum, affluenza boom alle urne: alle 19 è già al 57,24%
Riforme
Referendum,Centro-Nord spinge affluenza oltre 60%,Sud sotto il 50%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari