mercoledì 07 dicembre | 18:17
pubblicato il 22/apr/2013 10:26

Governo: Brunetta, grande coalizione per risanamento e crescita

Governo: Brunetta, grande coalizione per risanamento e crescita

(ASCA) - Roma, 22 apr - ''Il nostro Paese puo' avere oggi un asset importante: e' la sua riconquistata (con la rielezione di Napolitano) possibilita' di recuperare una stabilita' politica, che potrebbe determinarsi se in Parlamento si formasse una maggioranza forte, a sostegno di una politica di risanamento e crescita. Il metodo di lavoro da adottare e' quello della grande coalizione''. E' quanto scrive Renato Brunetta, presidente dei deputati del Pdl, in un editoriale pubblicato da ''Il Giornale''. ''Da qui - ha aggiunto Brunetta - il prossimo governo italiano deve partire per contribuire, incidendovi con determinazione, all'aggiornamento della politica economica e di bilancio europea, nonche' della politica monetaria dell'Ue. E' quindi necessario che alla disciplina di bilancio si accompagni una politica di crescita e di investimenti finalizzati allo sviluppo''.

''A livello nazionale - ha sottolineato l'ex ministro - si rende necessario un intervento straordinario di aggressione al debito pubblico. Con l'attacco al debito si dovrebbe arrivare in 5 anni sotto il 100% del Pil, anticipando di fatto il fiscal compact grazie al combinato disposto di alienazione del patrimonio pubblico, avanzi primari significativi (ma sopportabili) e finalmente tassi di crescita reali tra l'1 e il 2%''. Secondo l'esponente del Pdl ''l'attacco al debito pubblico, da solo, non basta: per scongiurare l'incertezza e l'ingovernabilita' e per avere un'Italia credibile occorre una verticalizzazione delle istituzioni, che preveda l'elezione diretta del presidente della Repubblica e assicuri una guida stabile e democraticamente legittimata alla politica italiana. Attacco al debito e presidenzialismo: due facce della stessa medaglia. Un doppio segnale fortissimo'', ha concluso Brunetta.

com-brm/sam/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi e Pd pronti a governo istituzionale: ma con numeri larghi
L.Bilancio
L.Bilancio, governo pone fiducia in aula Senato su art.1
Fi
Fi, Berlusconi ricoverato. Zangrillo: stress, a breve dimesso
Pd
Pd, Orfini: ok sostegno militanti ma sia senza rabbia
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni