venerdì 24 febbraio | 12:29
pubblicato il 05/mar/2014 16:12

Governo: Boschi, Barracciu? Non chiederemo dimissioni indagati (1upd)

Governo: Boschi, Barracciu? Non chiederemo dimissioni indagati (1upd)

(ASCA) - Roma, 5 mar 2014 - ''Il governo non intende chiedere le dimissioni di ministri o sottosegretari indagati sulla base di un avviso di garanzia, ma per opportunita' politica''.

Lo ha dichiarato il ministro delle Riforme costituzionali e Rapporti con il Parlamento, Maria Elena Boschi, rispondendo in Aula alla Camera a un'interrogazione del Movimento 5 Stelle sugli intendimenti del governo in relazione alla nomina di Francesca Barracciu, colpita da un'indagine a suo carico, a sottosegretario per i Beni e le attivita' culturali.

Il ministro ha poi aggiunto che e' necessario ''rispettare la presunzione di innocenza prevista dalla nostra Costituzione'': il procedimento che interessa Barracciu ''e' ancora in fase preliminare, dal sottosegretario e' stata chiesta un'accelerazione, all'esito il governo valutera''', ha concluso. Durante la replica il deputato Nicola Bianchi ha ribadito che il Movimento 5 Stelle ''chiede a gran voce il ritiro della nomina di Barracciu'' che ''ha sperperato soldi pubblici per 33 mila euro in rimborsi benzina''. sgr/sam/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Sinistra
Scotto: nuova forza di sinistra con ex Pd, con noi 17 ex Si
Ncd
Alfano: i moderati tornino uniti contro il populismo
Ue
Mattarella:Ue ha valore irreversibile, da crisi uscirà più forte
Pd
Orlando in campo a primarie Pd: mi candido, serve responsabilità
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Astrofisica, indizi di materia oscura nel cuore di Andromeda?
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech