venerdì 02 dicembre | 23:37
pubblicato il 08/lug/2011 14:04

Governo/ Bersani: Italia corre rischi, non si va avanti così

C'è marasma nell'esecutivo, Berlusconi dovrebbe andarsene

Governo/ Bersani: Italia corre rischi, non si va avanti così

Torino, 8 lug. (askanews) - "In queste ore l'Italia corre qualche rischio, non possiamo vivere così ancora a lungo". Lo ha dichiarato il segretario del Pd, Pier Luigi Bersani, nel corso di una conferenza stampa con il segretario del Partito socialista francese Martine Aubry, entrambi in visita a Torino. "Segnalo una preoccupazione seria. Credo che tra il marasma evidente nel governo e una manovra che dà un colpo enorme al sociale e lascia l'interrogativo rilevantissimo sulle reali prospettive di stabilità, l'Italia in queste ore stia correndo qualche rischio. Silvio Berlusconi invece di rilasciare interviste sui suoi disegni futuri dovrebbe dire una parola seria, oppure andarsene", ha sottolineato Bersani. "Non so più come dirlo - ha concluso Bersani - andare avanti così diventa pericoloso per il Paese".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Renzi: brogli voto estero? Film che ritorna da chi teme sconfitta
Riforme
Referendum, Salvini: voto estero comprato ma no vincerà comunque
Riforme
Renzi: col Sì Italia più forte in Ue su crescita e immigrazione
Riforme
Referendum, Renzi: con Mattarella italiani sono in ottime mani
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari