lunedì 27 febbraio | 04:33
pubblicato il 16/mar/2012 14:43

Governo/ Bersani: Basta parlare di veti da partiti, Pd non lo fa

"Ho solo detto che non partecipo a nomine Rai, avrò il diritto?"

Governo/ Bersani: Basta parlare di veti da partiti, Pd non lo fa

Roma, 16 mar. (askanews) - Il racconto dei vertici di maggioranza che compare sui giornali non piace a Pier Luigi Bersani, il segretario Pd nega che ci siano "veti" da parte del suo partito e chiede che non si parli indistintamente di "partiti". Intervistato da YouDem Tv, Bersani ha detto: "Sono abbastanza stanco di queste raffigurazioni dove ci sono i partiti che mettono i veti e uno che striglia... L'unica cosa che ho detto è, sulla Rai: andate avanti, io non partecipo. Avrò il diritto di non partecipare. Tutto lì il mio veto. No ho messo nessun veto. Incredibile questa lettura che viene data alle cose, non è accettabile. D'ora in poi quando si dice 'partiti' pretenderò nome e cognome: di che partiti stiamo parlando?".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, Veltroni: la sinistra divisa consegna l'Italia al polulismo
Pd
Renzi: D'Alema non ha mai digerito rospo, scissione Pd colpa sua
Governo
Governo, Alfano: non va stroncato per vicenda interna al Pd
Governo
Renzi: elezioni nel 2018, deciderà Gentiloni se votare prima
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech