domenica 26 febbraio | 21:15
pubblicato il 02/ott/2013 12:00

Governo/ Berlusconi:Ok sfiducia Pdl,uscita aula sarebbe ambigua

Il Cav stoppa ipotesi intermedia: "la gente non capirebbe"

Governo/ Berlusconi:Ok sfiducia Pdl,uscita aula sarebbe ambigua

Roma, 2 ott. (askanews) - Il gruppo del Pdl votertà per la sfiducia al Governo Letta. E' quanto è stato deciso durante la riunione dei senatori con Silvio Berlusconi. Secondo quanto viene riferito, prima sarebbe stata messa in votazione l'opzione del voto favoirevole e nessuno avrebbe alazato la mano. Poi è stata votata l'ipotesi di sfiducia che è passata all'unanimità. Altero Matteoli a quel punto sarebbe intervenuto per chiedere si votasse anche sull'ipotesi di uscita dall'aula. Possibilità che avrebbe ottenuto una trentina di consensi. Ma a mettere la parola definitva è stato Silvio Berlusconi: "sarebbe scelta amigua, la gente non capirebbe", avrebbe detto.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, Veltroni: la sinistra divisa consegna l'Italia al polulismo
Governo
Governo, Alfano: non va stroncato per vicenda interna al Pd
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech