giovedì 08 dicembre | 16:01
pubblicato il 29/nov/2012 21:58

Governo/ Berlusconi: Passo indietro? No, non è così

Non ho ambizioni personali ma penso a bene Paese

Roma, 12 dic. (askanews) - Pronto a un passo indietro? "No, non è così". Lo ha detto Silvio Berlusconi durante la presentazione del libro di Bruno Vespa. Il Cavaliere ha dunque spiegato di guardare "al bene del mio Paese" e di non avere "motivi di ambizione personale" e dunque di "essere disposto a consentire immediatamente che si realizzi" il progetto di unione dei moderati se Monti vi si mettesse a capo. Allo stesso tempo, tuttavia, l'ex premier ha fatto capire di non avere voglia di ritirarsi a vita privata ma di essere pronto ad avere un ruolo, magari quello di "regista" o coordinatore" della coalizione.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Consultazioni Mattarella fino a sabato, chiudono Fi M5s e Pd
Governo
Mattarella apre consultazioni,l'arbitro silente debutta in campo
Governo
Renzi: chi non vuole voto sostenga governo o urne dopo Consulta
Governo
Renzi: ok nuovo governo ma appoggiato da tutti, non temiamo voto
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni