giovedì 08 dicembre | 17:44
pubblicato il 23/nov/2013 11:21

Governo: Berlusconi, non posso lavorare con chi vuole uccidermi

Governo: Berlusconi, non posso lavorare con chi vuole uccidermi

(ASCA) - Roma, 23 nov - ''Non posso certo stare li' a lavorare con chi vuole uccidermi''. E' quanto puntualizza il leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi, in un'intervista al 'Mattino', sulla possibilita' di staccare la spina al governo subito dopo l'eventuale sua decadenza da senatore, su cui dovra' pronunciarsi mercoledi' prossimo l'Aula di Palazzo Madama.

Berlusconi punta cosi' di nuovo il dito contro l'avversione e ''quasi un odio nei confronti di chi si e' offerto per una trattativa con grande senso di responsabilita'''. In quest'ottica, le larghe intese ''sono un'esperienza nella quale abbiamo dato molto e non abbiamo ricevuto in cambio nulla''. ''Sfido chiunque a dire che in questi mesi di coabitazione non abbiamo dimostrato un atteggiamento di sincera apertura e prudenza. Che cosa ce n' e' venuto? La decadenza'', rimarca Berlusconi, che si sarebbe aspettato invece ''un riconoscimento del mio ruolo e un'agibilita' politica che ogni cittadino di buon senso e di buona fede concederebbe a un alleato''.

red/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Pontassieve riaccoglie Renzi: "non molli ora, deve andare avanti"
Governo
Consultazioni Mattarella fino a sabato, chiudono Fi M5s e Pd
Governo
Mattarella apre consultazioni,l'arbitro silente debutta in campo
Governo
Renzi: ok nuovo governo ma appoggiato da tutti, non temiamo voto
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni