venerdì 24 febbraio | 13:33
pubblicato il 06/feb/2013 20:34

Governo: Berlusconi, Monti succube del Pd e della Cgil

Governo: Berlusconi, Monti succube del Pd e della Cgil

(ASCA) - Roma, 6 feb - Quando e' stata votata le reintroduzione dell'Imu ''e' stata una notte dolorosissima perche' per noi la casa e' sacra ma non potevamo mandare a casa il governo dopo tre settimane. Noi siamo sempre intervenuti per modificare i provvedimenti, molti sono stati modificati ma purtroppo il governo e' stato sempre piu' succube di cio' che chiedevano il Pd e la Cgil e poi abbiamo deciso di non appoggiare piu' il governo''. Lo afferma Silvio Berlusconi parlando durante il Tg di La7. ''Abbiamo sempre detto di essere contrari a molti provvedimenti di questo governo, l'ultima finanziaria e' stata riscritta da noi'', aggiunge Berlusconi. ''Eravamo sostanzialmente all'opposizione ma per amor di patria abbiamo cercato di capire cosa potesse fare questo governo''.

ceg/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Sinistra
Scotto: nuova forza di sinistra con ex Pd, con noi 17 ex Si
Ncd
Alfano: i moderati tornino uniti contro il populismo
Ue
Mattarella:Ue ha valore irreversibile, da crisi uscirà più forte
Pd
Nel Pd braccio di ferro su data primarie, Orlando in campo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Astrofisica, indizi di materia oscura nel cuore di Andromeda?
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech