martedì 24 gennaio | 14:29
pubblicato il 28/ott/2011 09:27

Governo/ Berlusconi: Larghe intese? Sarebbe paralisi politica

"Ora l'importante è mantenere salda questa maggioranza"

Governo/ Berlusconi: Larghe intese? Sarebbe paralisi politica

Roma, 28 ott. (askanews) - Un governo di larghe intese equivarrebbe alla "paralisi politica". Ne è convinto il premier Silvio Berlusconi, in collegamento telefonico con Canale 5, che chiude dunque nettamente all'ipotesi. L'invito alle opposizioni a confrontarsi sulle misure concordate con l'Europa non è dunque propeduetico ad un allargamento della maggioranza: "Le opposizioni invece di chiedere le mie dimissioni avrebbero tutto da guadagnare se si confrontassero sul merito dei provvedimenti. Le misure adottate riguardano tutti gli italiani e ho fatto questo appello per il bene del Paese non certo per un governo di larghe intese che porterebbe alla paralisi politica". A giudizio del presidente del Consiglio, in questo momento "l'importante è mantenere salda questa maggioranza e il governo: è indispensabile con questa maggioranza realizzare le riforme fondamentali per il futuro dell'Italia sulle quali ci siamo impegnati in Ue e che sono un piano dettagliato per i prossimi 18 mesi di governo".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
M5s
Di Maio: né Salvini né Meloni, non facciamo alleanze
L.elettorale
Grillo: legge elettorale sarà quella che deciderà la Consulta
Pd
Fassino: un giovane Prodi? Il Pd un leader ce l'ha già
L.elettorale
Partiti attendono Consulta su Italicum. Già divisi sul day-after
Altre sezioni
Salute e Benessere
Al via Peter Baby Bio, progetto toscano per omogeneizzati Km zero
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: Leonardo pronta a cogliere opportunità sviluppo
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4