lunedì 16 gennaio | 12:25
pubblicato il 02/ott/2013 09:37

Governo: Berlusconi, indecorosa possibile alleanza Pd e fuoriusciti Pdl

Governo: Berlusconi, indecorosa possibile alleanza Pd e fuoriusciti Pdl

(ASCA) - Roma, 2 ott - L'ipotesi di un'alleanza tra Pd e transfughi del Pdl ''e' talmente indecorosa e avvilente che si scontrerebbe con una ripulsa popolare. Non sarebbe una maggioranza, ma un espediente numerico''. Lo afferma in un'intervista rilasciata al settimanale Panorama, Silvio Berlusconi, il quale analizza anche i due possibili scenari che potrebbero aprirsi alla politica: una coalizione tra Pd e Movimento 5 stelle, oppure un governo a guida Pd con fuoriusciti del Pdl, magari con l'appoggio dei senatori a vita. ''La prima ipotesi e' negata a priori da Beppe Grillo'' dice Berlusconi ''e sarebbe un tradimento del programma di Cinque Stelle. La reputo impossibile. La seconda e' talmente indecorosa e avvilente che si scontrerebbe con una ripulsa popolare. Non sarebbe una maggioranza, ma un espediente numerico. Il presidente Giorgio Napolitano non darebbe mai l'avallo a un simile esperimento. Nel recente passato si e' dimostrato impossibile governare con numeri risicati''.

com-sgr/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Bersani: Renzi non ha capito lezione, così si sbatte di nuovo
Fca
Fca, Delrio: richiesta Germania a Ue del tutto irricevibile
Governo
Alfano: elezioni? Avanti finchè c'è carburante, senza psicodrammi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Il prototipo della nuova Civic Type R debutta al Salone di Tokyo
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
On line il sito del Fondo Astoi a tutela dei viaggiatori
Energia e Ambiente
Energia, Bellanova: Italia con Enea all'avanguardia internazionale
Moda
Milano Moda uomo, i quadri viventi di Antonio Marras
Scienza e Innovazione
Spazio, prima passeggiata spaziale per il francese Thomas Pesquet
TechnoFun
Arriva Switch, la nuova console trasformista di Nintendo
Sistema Trasporti
A Milano il car sharing DriveNow apre alle auto elettriche