domenica 26 febbraio | 18:28
pubblicato il 09/mag/2011 13:10

Governo/ Berlusconi: Napolitano? L'irritazione non mi appartiene

Le scuse di Bossi al Colle? "Sono cose tra lui e il presidente"

Governo/ Berlusconi:  Napolitano? L'irritazione non mi appartiene

Milano, 9 mag. (askanews) - Il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, nega irritazione per l'intervento del Quirinale sulla necessità di un passaggio parlamentare dopo l'allargamento della squadra di governo con la nomina di nove nuovi sottosegretari scelti nel gruppo dei Responsabili e di ex finiani. "Non mi irrito mai - ha detto durante una pausa del processo Mills -, è un sentimento che non conosco. Figuriamoci se mi irrito a questa età". Quanto alla retromarcia sullo stesso tema del leader della Lega Nord, Umberto Bossi, che ha anche preso le distanze dal premier sulla definizione dei pm milanesi come un "cancro" per la democrazia, Berlusconi ha negato di essere aggiornato sulla questione: "Non leggo i giornali, sono cose tra lui e il presidente".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Sinistra
Lavoro, scuola, ambiente: abito classico per la sinistra ex Pd
Pd
Pd, Veltroni: la sinistra divisa consegna l'Italia al polulismo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech