martedì 21 febbraio | 02:40
pubblicato il 24/feb/2014 18:40

Governo: Autonomisti trentini, leali ma senza sconti

(ASCA) - Roma, 24 feb 2014 - ''Di Renzi abbiamo apprezzato l'estrema franchezza e la consapevolezza che l'Italia vada cambiata radicalmente e la sua capacita' di immedesimarsi nei tanti problemi che hanno i cittadini e le imprese.

Condividiamo gli obiettivi assai ambiziosi che si e' posto .

Riguardo le autonomie speciali, ho avuto modo, subito dopo il suo discorso programmatico, di parlare direttamente con Renzi, il quale mi ha assicurato che nella sua replica fara' un esplicito alle autonomie speciali''. Lo dichiara il senatore trentino del PATT Franco Panizza commentando il discorso programmatico del presidente del consiglio Matteo Renzi al Senato.

''Gli autonomisti trentini saranno un alleato corretto e leale, ma pretendono da Renzi e dal nuovo governo altrettanto rispetto. Le premesse - conclude Panizza - fino ad oggi sono positive. Se verranno confermate, siamo pronti a fare la nostra parte, ma non faremo alcun sconto sul rispetto delle nostre prerogative autonomistiche''. com-njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
M5s
Vertici M5s a Roma, possibile incontro Grillo-Raggi in Campidoglio
Pd
Enrico Letta: Pd non può finire così, attonito da cupio dissolvi
Elezioni
Blog Grillo: pazienza italiani ha un limite, lasciateci votare
Pd
Ultime ore per arginare la scissione nel Pd, occhi su Emiliano
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia