domenica 26 febbraio | 18:31
pubblicato il 28/nov/2013 14:18

Governo: Alfano,contratto programma dopo legge stabilita' ... (1 upd)

(ASCA) - Roma, 28 nov - ''Siamo nella fase congressuale del Pd e non vogliamo fare ingerenze. Ma subito dopo l'approvazione definitiva della legge di stabilita' e la conclusione del congresso del Partito democratico vogliamo fare un contratto di programma che si chiamera' Italia 2014 in cui si dica chiaramente cosa si vuole fare per il bene dell'Italia e degli italiani'''. Lo ha detto il leader del Nuovo centrodestra, Angelino Alfano in conferenza stampa a Palazzo Madama.

''Alla luce di quanto accaduto ieri'' ha successivamente ribadito Alfano, senza precisare se si riferisse al voto sulla legge di stabilita' che ha visto Fi all'opposizione, o al ''voto ingiusto'' sulla decadenza di Silvio Berlusconi anche da parte degli alleati di governo del Pd, o di entrambi i fatti, ''riteniemo si renda necessario stipulare un contratto di governo per il 2014''.

njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Sinistra
Lavoro, scuola, ambiente: abito classico per la sinistra ex Pd
Pd
Pd, Veltroni: la sinistra divisa consegna l'Italia al polulismo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech