martedì 17 gennaio | 15:00
pubblicato il 12/nov/2013 19:13

Governo: Alfano, senza Pdl sinistra aggredirebbe proprieta'

Governo: Alfano, senza Pdl sinistra aggredirebbe proprieta'

(ASCA) - Roma, 12 nov - ''Grazie a una grande intuizione di Berlusconi abbiamo iniziato a partecipare a questo Governo, siamo stati chiamati a ricoprire responsabilita' e abbiamo ottenuto molti risultati importanti. Ma ci siamo resi conto di cosa combinerebbe la sinistra senza di noi: Saccomanni vorrebbe ridurre ancora di piu' l'uso dei contanti, l'immigrazione alle frontiere sarebbe di sicuro diversa e sulla questione 'casa' sono certo che se non ci fossimo noi ci sarebbe una aggressione alla proprieta'''. Lo scrive il segretario del Pdl e vicepremier Angelino Alfano su Facebook.

ceg

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Conti pubblici
Ue sollecita manovra correttiva. Gentiloni vede Padoan
Quirinale
Mattarella da oggi in Grecia in visita ufficiale
Centrodestra
Salvini sfida Berlusconi su leadership. Cav: io ancora decisivo
Conti pubblici
Ue vuole manovra bis Italia, Gentiloni mercoledì da Merkel
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Vola il mercato dell'auto nel 2016, crescita a due cifre per Fca
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda Milano, guardaroba Trussardi per l'uomo s'ispira ai tarocchi
Scienza e Innovazione
Spazio, quando Cernan disse: un sognatore tornerà sulla Luna
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa