sabato 03 dicembre | 21:13
pubblicato il 05/mar/2014 18:07

Governo: Alfano, rispettiamo Pd su no dimissioni sottosegretari

Governo: Alfano, rispettiamo Pd su no dimissioni sottosegretari

(ASCA) - Roma, 5 mar 2014 - ''Rispettiamo la scelta del partito Democratico''. Il leader di Ncd, Angelino Alfano, ministro dell'Interno, risponde cosi' ai giornalisti che gli chiedono di esprimersi sulla posizione presa dal ministro dei Rapporti con il Parlamento, Maria Elena Boschi, circa le eventuali dimissioni della sottosegretario Barracciu.

Boschi ha affermato nell'aula del Parlamento che il governo non chiede le dimissioni di un ministro o di un sottosegretario ''sulla base di un avviso di garanzia'', ma le chiede ''per opportunita' politica''. Alfano ha parlato durante la conferenza stampa per la presentazione delle nuova sede di Ncd.

sgr/ss/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, Renzi: brogli? Siamo seri, polemiche stanno a zero
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari