venerdì 20 gennaio | 17:01
pubblicato il 05/nov/2013 13:12

Governo: Alfano, ridurre tasse e regole

(ASCA) - Rho-Pero (Mi), 5 nov - Meno regole e meno tasse: per il vicepremier, Angelino Alfano, e' questo il mix ''fondamentale'' per rendere l'industria italiana piu' competitiva e meno esposta alla competizione internazionale.

Alfano ne ha parlato nel corso del suo intervento alla cerimonia di inaugurazione di Eicma, il salone internazionale del ciclo e motociclo che prende il via oggi nei padiglioni del Polo fieristico di Rho-Pero. ''I governi - ha detto il vicepremier - devono diminuire regole e tasse perche' e' fondamentale per garantire piu' produttivita' e reggere la concorrenza internazionale''.

Secondo Alfano, infatti, ''regole esorbitanti e una burocrazia asfissiante sono un freno allo sviluppo, cosi' come le tasse esagerate''.

fcz/cam/alf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, correnti in tensione su voto subito e leadership Renzi
Craxi
Berlusconi: mi manca Craxi, è stato vittima di un golpe
Terremoto
M5s cancella mobilitazione giorno decisione Consulta su Italicum
Terremoti
Terremoto, Finocchiaro: stanziati 30 milioni per l'emergenza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Audi, 8 milioni di vetture prodotte con la trazione "quattro"
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Delrio: "Proporrò sconti sugli abbonamenti del trasporto locale"