lunedì 16 gennaio | 21:16
pubblicato il 05/apr/2013 18:14

Governo: Agrinsieme ai 'saggi', attenzione a problemi agroalimentare

(ASCA) - Roma, 5 apr - L'agroalimentare deve essere messo nelle condizioni di sviluppare le sue grandi potenzialita' e contribuire cosi' alla crescita dell'economia reale. E' quanto evidenzia Agrinsieme (il coordinamento tra Cia, Confagricoltura e Alleanza delle cooperative agroalimentari, che a sua volta ricomprende Agci-Agrital, Fedagri-Confcooperative e Legacoop Agroalimentare) in un documento inviato ai ''saggi'' nominati dal presidente della Repubblica Giorgio Napolitano che devono elaborare proposte per l'economia.

Agrinsieme ribadisce l'importanza che oggi rappresenta il sistema agroalimentare che, compreso l'indotto, vale il 17 per cento del Pil italiano, garantisce occupazione a oltre tre milioni di lavoratori e rappresenta quasi il dieci per cento dell'export del nostro Paese.

Nel documento Agrinsieme elenca le priorita' per dare nuovo slancio del sistema agroalimentare nazionale: un forte e piu' efficace impegno in campo europeo, soprattutto in vista della riforma Pac 2014-2020; politiche di rafforzamento dell'impresa e della cooperazione; rilancio della ricerca e dell'innovazione; ricambio generazionale; incentivi al mercato del lavoro; rafforzamento degli strumenti per il credito; maggiore semplificazione burocratica; riduzione dei costi produttivi, contributivi e fiscali per non compromettere le capacita' competitive delle aziende; valorizzazione del ''made in Italy'' e, attraverso una serie di interventi mirati, un suo rilancio sui mercati internazionali. Agrinsieme sottolinea, inoltre, che il settore agroalimentare, proprio per i valori economici, produttivi e sociali che rappresenta, non trova piu' corrispondenza nella configurazione attuale del ministero delle Politiche agricole. Per questa ragione - si afferma nel documento inviato ai ''saggi'' - e' decisivo creare un ministero per lo Sviluppo dell'Agricoltura e dell'Agroalimentare, in grado di promuovere strategie agroindustriali e sanitarie, con una visione internazionale del comparto.

com/mpd

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Bersani: Renzi non ha capito lezione, così si sbatte di nuovo
Conti pubblici
Conti pubblici, blog Grillo: Gentiloni e Padoan si dimettano
Centrodestra
Salvini: se Berlusconi preferisce Renzi, meglio soli al voto
Conti pubblici
Ue sollecita manovra correttiva. Gentiloni vede Padoan
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello