venerdì 20 gennaio | 12:52
pubblicato il 25/apr/2013 17:42

Governo: Agrinsieme a Letta, all'Agricoltura ministro forte e autorevole

Governo: Agrinsieme a Letta, all'Agricoltura ministro forte e autorevole

(ASCA) - Roma, 25 apr - ''In una fase complessa per il futuro dell'agricoltura e dell'agroalimentare del nostro Paese, con una riforma della Pac in piena e difficile discussione'' le associazioni di rappresentanza del settore agricolo chiedono al premier incaricato, Enrico Letta, ''un ministro forte e autorevole che sappia tutelare e salvaguardare gli interessi dei produttori e delle imprese. Un ministro che sia in grado non solo di affrontare i temi agricoli ma anche quelli piu' ampi dell'intera filiera. Serve una persona che dia ampie garanzie''. E' quanto afferma in una nota da Giuseppe Politi, coordinatore di Agrinsieme - il coordinamento tra Cia, Confagricoltura, Agci-Agrital, Fedagri-Confcooperative e Legacoop Agroalimentare - che ha chiesto al presidente incaricato Enrico Letta di farsi carico di questa esigenza che si leva chiara dal mondo agricolo e cooperativo.

''Oggi - sottolinea Politi - abbiamo un presidente della Commissione agricoltura del Parlamento europeo Paolo De Castro e gli altri europarlamentari italiani che, indipendentemente dai gruppi parlamentari di appartenenza, si stanno battendo con coraggio e anche con grande energia per una riforma della Pac che risponda alle necessita' della nostra agricoltura. Un'azione, questa, che andrebbe adeguatamente supportata a livello nazionale''. ''Di qui - aggiunge il coordinatore di Agrinsieme - la richiesta a Letta di un ministro capace e politicamente valido saldamente legato alla Presidenza del Consiglio. In ballo ci sono interessi di migliaia di imprese agricole e dell'intera filiera agroalimentare''.

''Come Agrinsieme ribadiamo l'opportunita' - conclude Politi - di un vero e concreto gioco di squadra che sappia garantire una riforma veramente efficace che tenga conto dei problemi della nostra agricoltura e che valorizzi il lavoro dei produttori, sempre piu' alle prese con costi sempre piu' pesanti''.

com-stt/mpd

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Terremoti
Blog Grillo: col cuore in Abruzzo. E' il momento di essere uniti
Pd
Pd, correnti in tensione su voto subito e leadership Renzi
Terremoti
Gentiloni a Chigi, pre-Consiglio ministri su emergenze sisma-neve
Terremoto
M5s cancella mobilitazione giorno decisione Consulta su Italicum
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Our Place in Space, in mostra l'Universo nelle immagini di Hubble
TechnoFun
A Unidata gara per frequenze reti radio a larga banda
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale